sabato 9 gennaio 2016

Perchè Gli Uomini Si Fanno Crescere La BARBA?




Ci sono tra i 10 e i 20mila peli sul viso di un uomo e, in media, un baffo ne ha circa 600.
In media, un uomo con i baffi li tocca 760 volte al giorno.
Un baffo di un mese può contenere fino a 30 millilitri di liquido (circa il 10 per cento di un bicchiere di birra) prima di cominciare a sgocciolare.
Il baffo più lungo del mondo appartiene all'indiano Singh Chauhan e misura circa 4,29 metri.
Nella cittadina Eureka, nello stato americano del Nevada, è illegale per un uomo con i baffi baciare una donna.
In un mazzo di carte, il Re di cuori è l'unico re a non avere i baffi.
Nel 1967, il gruppo musicale The Beatles regalò un paio di baffi di cartoncino insieme al loro album Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band.
Un uomo passa in media cinque mesi della sua vita a radersi, se comincia all'età di 14 anni e vive fino a 75.
Gli ufficiali della marina statunitense non hanno il permesso di crescere dei baffi più lunghi di 1,27 centimetri.
La polizia nello stato indiano di Madhya Pradesh è pagata per farsi crescere i baffi, che pare gli diano un aspetto più autoritario.

Recentemente un team di ricercatori australiani della University of New South Wales ha effettuato uno studio secondo cui l’essere umano preferisce i volti più rari e insoliti.

Tra un mucchio di facce lisce, spicca chi è barbuto o baffuto, mentre in un gruppo di irsuti appare più attraente chi ha il volto libero da peluria. Di questi tempi, in cui la barba è un trend, è difficile però stabilire se sia più attraente e insolito un volto barbuto o uno "pulito".

Secondo i ricercatori, inoltre, barba e baffi spopolerebbero nei momenti di crisi: non a caso sono diventati trendy nel 2008, con l’inizio della crisi economica globale, ed erano in voga anche negli anni Venti, in corrispondenza con la Grande Depressione.

La barba è sempre stata una caratteristica maschile, ma da qualche anno a questa parte è diventata una vera e propria moda: basti pensare a quanti giovani sfoggiano barbe lunghe, anzi lunghissime, e perfettamente curate. Il motivo? Secondo una recente ricerca, ha lo scopo di attirare l’attenzione delle donne e dimostrare la capacità di garantire sicurezza e avere sotto controllo ogni situazione.



La University of Western Australia ha mostrato che, su 154 diversi tipi di primati, 45 utilizzano segni fisici distintivi per comunicare il grado di importanza nel gruppo e anche attrazione, identità spiccata e senso di autorità. Mentre per alcune scimmie, per esempio, questa caratteristica è individuata in un naso più pronunciato, per gli uomini è una barba importante.

Dalla stessa ricerca è emerso che è stato il periodo tra il 1842 e il 1971 in Gran Bretagna  a essere responsabile del fenomeno: i peli facciali (baffi e barba) iniziarono infatti ad essere associati a un maggiore sex appeal. Il dottor Cyril Grueter, a capo della ricerca, ha spiegato che in un gruppo omogeneo circondato da sconosciuti si ha bisogno di un elemento distintivo che renda più semplice il riconoscimento e che comunichi la nostra forza e le nostre qualità: ecco perché nascono gli ornamenti come barba e baffi.

Inoltre, sembra che la barba sia uno strumento utilizzato nella competizione maschile, poiché una quantità maggiore di barba è automaticamente associata a una maggiore virilità. In sostanza, un espediente atavico utilizzato per attrarre le donne e assicurarsi la partner migliore.

Ogni anno oltre quattro milioni di persone nel mondo si fanno crescere i baffi nel mese di novembre per portare l'attenzione globale sul tema della salute degli uomini.
Il movimento è nato in un bar di Fitzroy, sobborgo di Melbourne nel 2003, quando due amici australiani stavano parlando del ritorno di moda di alcune cose e non riuscivano a spiegarsi perché nessuno avesse mai provato a far resuscitare la moda dei baffi.
Gli amici hanno così pensato di provare a rendere di nuovo il baffo una cosa di tendenza, ma di utilizzarlo anche come simbolo di un movimento. Così, nel 2004, Luke Slattery, Travis Garone, Adam Garone e Justin Coghlan hanno fondato la Movember Foundation. Il termine movember è stato coniato unendo le prime lettere delle parole inglesi moustache (baffi) e November (novembre).
Per partecipare a Movember non bisogna far molto. Basta radersi a zero il primo novembre e lasciarsi crescere i baffi per il resto del mese. I partecipanti possono creare un profilo sul sito ufficiale del movimento illustrando la motivazione che li ha spinti a partecipare, quale malattia maschile hanno più a cuore e perché.
L'obiettivo della fondazione è quello di aiutare gli uomini a vivere una vita più felice, più sana e più lunga, oltre a incoraggiarli ad essere più consapevoli della loro salute e di parlare apertamente dei loro problemi. I fondi raccolti durante questo mese vanno verso programmi di ricerca e campagne di sensibilizzazione per diverse malattie che colpiscono gli uomini.




Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

PER TABLET E PC

LE IMAGO
.

 ANCHE

PER CELLULARE


NON SI SCARICA NIENTE
TUTTO GRATIS


DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.

.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com .

Elenco blog AMICI

  • REDDITO di INCLUSIONE - *REDDITO di INCLUSIONE: * *CHE COSA E’ e a CHI SPETTA* *Approvata una misura di sostegno alle famiglie sotto la soglia* *di povertà. A ciascun nucleo aven...
    2 settimane fa
  • Numeri Identificativi per la Polizia Italiana - Codici Identificativi sulle Divise della Polizia Guadagnare tempo. Appellarsi a qualsiasi iter e cavillo legislativo pur di non far giungere il provvedim...
    2 settimane fa
  • M'illumino di meno 2017 - Il 24 febbraio 2017 torna M’illumino di Meno, tredicesima edizione. Caterpillar è in diretta dalle 18.00 alle 20.00 - RADIO RAI2 per seguire gli spegniment...
    2 mesi fa
  • Totò conobbe Pasolini - *Totò conobbe Pasolini* Roma, la città eterna, era il fondale dell’incontro tra Totò e Pasolini. Totò, o meglio, Antonio De Curtis (l’attore sarà semp...
    6 giorni fa
  • Meglio https per il Tuo Url - *ATTENZIONE! * *Mentre sei su FB, guarda il tuo indirizzo URL in alto. * *Se vedi "http:"invece di "https:" allora tu NON hai una sessione protetta e può ...
    1 settimana fa
  • Perché l'olio di palma fa male - Leggere tra gli ingredienti di un alimento confezionato il nome di un olio vegetale rassicura e lascia che l'assonanza vegetale-naturale-salutare faccia ...
    1 settimana fa