martedì 27 marzo 2012

broccolo, noce, fungo, sembrano




broccolo, noce, fungo, sembrano ?



 -
 . Ricarica 100 euro .

PRELUDE DIU FORNICATION




 PRELUDE DU FORNICATION





. My Torrent Client .

venerdì 23 marzo 2012

vignette di Vauro , Servizio Pubblico , 18


link alla rivista ---->

Le vignette 

di Vauro 

 puntata 18 

 Servizio Pubblico

 -
 -

 Vauro presenta le sue vignette irriverenti.
 Tra i temi della serata ci sono: Rutelli e Lusi, la Lega Nord, il sindaco Emiliano, la FIAT, la corruzione, l'articolo 18 e il posto fisso.


http://vauro.globalist.it/Detail_News_Display?ID=9061 


 . My Torrent Client .

mercoledì 21 marzo 2012

Sabina Guzzanti TORNA IN TIVU'






.


Sabina Guzzanti TORNA IN TIVU'

La cultura è gioia, è ricerca della libertà, il contrario di cultura non è ignoranza perché ci sono delle persone ignoranti che danno un contributo al mondo importantissimo, non è sapere le cose che ci rende colti.. il contrario di cultura è la tristezza: tagliano la cultura perchè ci vogliono tristi, in questo modo il potere ci controlla, con la tristezza, con la depressione e la cultura è un mezzo per combatterla!
(Sabina Guzzanti)




 Sabina Guzzanti 
TORNA IN TIVU'

“Saluti a tutti da Barbara Palombelli,
 donna opinionista e madre”. 
Sabina Guzzanti, nella parodia della moglie di Francesco Rutelli nel promo della sua trasmissione, ‘Un due, tre Stella’ che debutterà su La7 mercoledì 14 marzo “Vorrei dire qualcosa anch’io su Celentano” esordisce la finta Palombelli in uno studio radiofonico: “é vero Celentano è sempre Celentano, però qualche volta esagera, soprattutto quando ha parlato dell’aldilà, descrivendo inferno e paradiso, proprio come se fossero inferno e paradiso, così con questo giudizio tranchant tu sei buono tu sei cattivo, pare sia il Fatto quotidiano nell’aldilà..”.
Poi due battute sul marito: “Questi 13 milioni dove li ha messi? Lo sapevi o non lo sapevi? Vabbé Francesco la Margherita esiste non esiste insomma via…..”. Infine Guzzanti/Palombelli lancia il loop: “Da marzo - su La7 - di mercoledì - dal 14 marzo - su La7 - di mercoledì, da marzo…” per bloccarsi dandosi una botta sulla testa.
Guzzanti manca dalla tv come conduttrice dal 2003, quando la trasmissione satirica Raiot su Rai3 venne chiusa dopo la prima puntata, in cui commentava con ironia temi come il conflitto di interessi e la crescita dell’impero Mediaset
LEGGI TUTTO


-

.
. .

venerdì 16 marzo 2012

IMAGOMUNDI: il gatto nero porta fortuna



 il gatto nero porta fortuna



IMAGOMUNDI: il gatto nero porta fortuna:  - La diceria che il gatto nero porti sfortuna ha origine nel Medioevo quando essi in genere erano considerati i diabolici compagni d...

... .

-.
.

martedì 6 marzo 2012

Domenica, sole cocente,



Domenica, sole cocente, tutti sono vestiti leggeri. Il prete che guarda i fedeli riuniti per la messa, ad un certo punto, nota una ragazza tutta vestita, con impermeabile, ombrello, ecc. Il prete resta un po' perplesso ma poi se la dimentica.
Finita la messa il prete guarda fuori: tuoni, lampi e pioggia a catinelle.
La domenica seguente diluvia; il prete guarda i fedeli vestiti di tutto punto con impermeabili, ombrelli, stivali, ecc.,







. Get cash from your website. Sign up as affiliate .


Un tizio e' padre di due gemelli, uno dei quali muto dalla nascita. Dopo infiniti ripensamenti, consulti medici e cure specialistiche senza risultati, una notte ha un'idea. Entra nella camera dei gemelli, prende il bambino, lo carica in macchina e si dirige verso Lourdes. La mattina seguente telefona alla moglie, pazzo di gioia:
- Maria ha parlato, funziona, e' meraviglioso. -
- Davvero? Cosa ti ha detto? -
E il marito ancora tutto emozionato:
- Appena arrivato ho chiesto dov'era la piscina dei miracoli, ho preso il bambino e l'ho sbattuto a testa in giu' nell'acqua santa. -
E la moglie:
- Si, ho capito, ma cosa ha detto? -
- Grazie alla Madonna ha parlato, avessi sentito. -
- Insomma vuoi dirmi che cosa ti ha detto -
- Si certo ma ora che importanza ha? L'importante che abbia parlato! -
La moglie sempre piu' ansiosa:
- Voglio sapere che cazzo ti ha detto!!!! -
- Mi ha detto: papa' sei proprio uno stronzo. -
- Lo credo bene! Hai preso quello buono e hai lasciato l'altro a casa! -

Un monsignore ed un rabbino si trovano a cena insieme; parlando del piu' e del meno, il mosignore offre perfidamente del prosciutto al rabbino:
- Prenda, rabbi, sapesse che delizia questo crudo! -
E il rabbino stupito:
- Mi meraviglio di lei, monsignore, sa bene che la mia religione non mi consente di mangiare carne di porco! -
Il monsignore di rimando:
- Gia', dimenticavo! Sapesse cosa perde... -
Alla fine della cena si salutano ed il rabbino dice:
- Mi raccomando, mi saluti la sua signora! -
E il monsignore stupito:
Ma rabbi, lei mi sorprende, sa bene che la mia religione non consente il matrimonio! -
Il rabbino:
- Ah, gia', dimenticavo! Sapesse cosa perde... -

Un camionista di Frosinone, un giorno, mentre viaggiava diretto a Milano, sul G.R.A. di Roma vede un autostoppista un po' particolare che poi si rivelo' essere una suora.
Il camionista si fermo' e chiese se avesse bisogno di qualcosa. Lei rispose che doveva andare a Parma. Lui diretto a Milano penso' di darle un passaggio e la fece salire. Era una giornata molto calda e la suora si permise qualche liberta'. Parlando del piu' e del meno il camionista chiese alla suora perche' non potesse sposarsi e avere figli. La suora gli rispose che non era vero perche' lei era sposata con Dio.
Il camionista un po' perplesso ribatte' che Dio poteva soddisfare le esigenze dell'anima, ma non quelle del corpo. Nacque una discussione molto vivace e, alla fine, il camionista riusci' a convincere la suora a soddifare anche il corpo. La suora ne rimase molto soddisfatta.
Ripreso il viaggio, la suora con in una mano la bibbia e nell'altra il rosario, comincio' a pregare.
Il camionista, attento alle preghiere della suora, si accorse che tra qualche Ave Maria e qualche Padre Nostro, la suora diceva:
- Oh Signore! perdonami questi due peccati che ho commesso. -
Il camionista incuriosito chiese:
- Sorella, perche' due peccati? -
E la suora:
- Beh figliolo ...prima che arriviamo a Parma, un'altra scopata non te la fai? -

Domenica, sole cocente, tutti sono vestiti leggeri. Il prete che guarda i fedeli riuniti per la messa, ad un certo punto, nota una ragazza tutta vestita, con impermeabile, ombrello, ecc. Il prete resta un po' perplesso ma poi se la dimentica.
Finita la messa il prete guarda fuori: tuoni, lampi e pioggia a catinelle.
La domenica seguente diluvia; il prete guarda i fedeli vestiti di tutto punto con impermeabili, ombrelli, stivali, ecc., ma poi scorge la ragazza della domenica precedente vestita leggera, con un abito vaporoso e occhialini da sole.
Questa deve essere proprio toccata - pensa - l'altra domenica ci ha azzeccato ma oggi credo che le andra' proprio male.
Finita la messa il prete guarda fuori; il tempo e' completamente cambiato: sole splendente e neanche una nuvola.
A questo punto abborda la ragazza per chiederle come fa ad essere cosi' informata sul tempo. E la ragazza:
- Sa, signor prete, io ho un metodo infallibile. Quando mi sveglio guardo da che parte pende il pisello di mio marito; se pende a sinistra certamente piovera' mentre se pende a destra e' sicuro che ci sara' il sole. -
E il prete stupito fa:
- Mi permetta, ma se sta al centro? -
- Scusi signor parroco, ma se sta al centro col cavolo che vengo a messa! -






 . Grepolis .

religiose



Tre suore missionarie di ritorno dalle rispettive missioni in Africa stanno commentando le loro esperienze di viaggio. La prima racconta che in Kenia ha visto delle bellissime, enormi noci di cocco e le descrive con ampi gesti delle mani. La seconda racconta delle banane che ha visto in Somalia e anche lei ne descrive la grandezza con ampi gesti delle mani. La terza suora, che si era distratta, chiede:
- Padre chi? -






. Get cash from your website. Sign up as affiliate .



NUOVE REGOLE PEL RICEVIMENTO PAPALE
Sua Santita' Benedetto XVI ha recentemente promulgato nuove regole per il ricevimento di personalita':
- sono ammessi solo Capi di Stato o Primi Ministri e non piu' anche capi partito od esponenti di associazioni
- la richiesta deve essere presentata con un mese d'anticipo
- gli ospiti entreranno nell'ufficio papale camminando in ginocchio sui ceci
- dovranno recitare tre ave marie prima di entrare
- dovranno lasciare un obolo in beneficienza; le guardie svizzere dovranno controllare che non vengano dati bottoni, gettoni del telefono, valuta fuori corso e buoni pasto scaduti
- coloro che recano al papa dei prodotti tipici devono controllare che non siano scaduti, che l'ultima volta Ahmadinejad ha portato una marmellata di datteri scaduta e Sua Santita' ha avuto la diarrea per tre giorni
- i politici italiani devono tenere le mani in tasca che l'ultima volta Berlusconi s'e' portato via due posaceneri ed un busto del Bernini
- le nazionali che si vogliono far benedire prima dei mondiali devono annunciarsi con due mesi di anticipo, specificando il santino da autografare, che l'ultima volta, che e' venuta la Nord Corea, c'erano solo dieci santini di San Dokan ed al libero han dato una vecchia figurina di Baggio
- soprattutto, chiunque entri dovra' controllare di non aver pestato immondizia od altro materiale organico.

Sua Santita' coglie anche l'occasione per declinare l'invito al gaypride di quest'anno a Kandahar, ricevuto dall'arcigay di Afganistan, Melomett Allah; pero' inviera' una rappresentanza con una reliquia come richiesto (la lancia di Longino, che si prega di non sporcare). (art.)
Frate John entrò nel Monastero del Silenzio ed il Superiore gli disse:
- Fratello, questo è un monastero silenzioso. Tu qui sei il benvenuto. Puoi rimanerci finchè vuoi, ma non devi parlare finchè non te ne do io il permesso! -
Frate John visse nel monastero un anno intero prima che il suo Superiore gli dicesse:
- Fratello John, tu sei quì da un anno ormai. Ora puoi dire due parole! -
Frate john rispose:
- Letto duro. -
- Mi disiace sentirti dire ciò - rispose il Superiore - Ti daremo un letto migliore.
L'anno seguente Frate John fu chiamato nuovamente dal Superiore:
- Oggi puoi dire altre due parole, Frate John. -
- Cibo freddo. -
disse Frate John e il Superiore gli assicurò che in futuro il cibo sarebbe stato migliore.
Al suo terzo anniversario al monastero, il Superiore chiamò nuovamente Frate John nel suo ufficio:
- Puoi dire due parole, oggi. -
- Vado via -
disse frate John.
- E' meglio - commentò il superiore - Da quando sei quì non hai fatto altro che lamentarti!



Polonia, 1942: le S.S. piombano in piazza e organizzano una retata. Un giovane prete riesce a fuggire, subito inseguito da un altrettanto giovane nazista. Ad un certo punto il fuggitivo si trova davanti un muro, è spacciato! Il soldato prende la mira e sta per fare fuoco, ma all'improvviso, dal cielo plumbeo, il Signore interviene con voce tonante:
- Fermo! Non osare sparare! Questo giovane polacco un giorno sarà papa! -
Perplesso il soldato risponde:
- Va bene Signore ....ma io? -
- E...tu...tu...tu, aspetta: dopo! -

Antiche cerimonie religiose.
Tutti gli anni da più di 2000 anni, il giorno di Natale il Rabbino capo di Roma chiede udienza al Papa.
Quando è davanti al Papa, gli porge una lettera chiusa, il Papa prende la lettera, la guarda, la rigira e la restituisce al Rabbino capo.
Cambia il Rabbino capo ed il vecchio istruisce il successore su questa procedura. Combinazione, muore il vecchio Papa ed anche il nuovo viene istruito dai suoi segretari su questa procedura.
Per cui il nuovo Rabbino capo di Roma chiede udienza al nuovo Papa per il giorno di Natale, e quando è davanti a lui gli consegna la famosa lettera dicendo:
- I miei predecessori mi hanno istruito nel consegnarle questa lettera. -
Il Papa prende la lettera, la guarda, la rigira e dice a sua volta:
- I miei segretari mi hanno istruito sulla cerimonia. -
E ritorna la lettera al Rabbino capo. Ma tutti e due si confessano:
- Ma non siete curioso di sapere cosa ci sarà mai dentro questa lettera? Apriamola una buona volta! -
Detto fatto, aprono la busta e prendono il contenuto della lettera, e dentro trovano... IL CONTO DELL'ULTIMA CENA!!!

Dieci modi per acquisire biblicamente una moglie.

1. Trova una prigioniera di guerra attraente, portala a casa, radile la testa, tagliale le unghie e dalle nuovi vestiti. Dopo questo, sarà tua. (Deuteronomio 21:11-13)
2. Trova una prostituta e sposala. (Osea 1:1-3)
3. Compra una proprietà, ed includi una donna come parte dell'accordo. (Rut 4:5-10)
4. Diventa imperatore di una grande nazione ed indici un concorso di bellezza. (Ester 2:3-4)
5. Vai ad una festa e nasconditi. Quando le donne cominceranno a ballare, salta fuori, prendine una, e portala via. (Giudici 21:19-25)
6. Lascia che sia Dio a creare una donna per te mentre dormi. (Genesi 2:19-24)
7. Uccidi qualsiasi marito e prendi sua moglie (preparati comunque a perdere quattro figli). (2 Samuele 11)
8. Non fare lo schizzinoso. Punta sulla quantità, non sulla qualità. (1 Re 11:1-3)
9. Trovate un uomo con sette figlie ed impressionatelo dando da bere al suo gregge. (Esodo 2:16-21)
10. Una moglie? ...NO (1 Corinzi 7:32-35)

Una suora, mentre è in viaggio, rimane in panne con l'auto. Per fortuna trova un convento, lì vicino, dove chiede di essere ospitata per la notte.
Durante la notte, il frate che l'aveva accolta, si introduce nella sua stanza e passano un notte di fuoco.
Dopo alcuni mesi, vinta dal desiderio, finge di essere rimasta nuovamente in panne e bussa alla porta del convento:
- Salve, sono rimasta in panne con l'auto. Mi è già successo un'altra volta e mi ha ospitato un frate robusto e con le mani forti. -
- Veramente sorella in questo convento siamo tutti robusti e con le mani forti! -
- Il frate che mi aveva ospitato aveva la barba! -
- Sorella, ma in questo convento abbiamo tutti la barba! -
- Ma senta, il frate che mi aveva aperto aveva un cazzo lungo 28 centimetri! -
- Ah, ma allora era padre Fedele. Perche di 28 ce n'è uno, tutti gli altri ne han 31! -







. Grepolis .

Paradiso Terrestre




Paradiso Terrestre.
Adamo rientra a casa e vede Eva che strofina un grosso ciotolo su delle foglie di fico.
- Ma Eva che cavolo stai facendo? -
- Beh! Non lo vedi!? Sto stirando le mutande. -






. Get cash from your website. Sign up as affiliate .





Davanti alla tomba di Lazzaro. Una folla di fedeli attende il miracolo. Arriva Gesu, alza le mani e dice:
- Lazzaro! Alzati e cammina! -
Non succede niente.
- Lazzaro! Alzati e cammina!!! -
Niente di niente.
- E mo' sta a vedere che questo e' morto sul serio! -

Posto di dogana. Un tizio viene fermato ed invitato ad aprire la valigia.
- Cosa c'e' in questa bottiglia? -
- Oh, niente! E' acqua santa di Lourdes. -
Il doganiere apre la bottiglia ed annusa.
- Ma questo e' whisky! -
- Wow!! La Madonna mi ha fatto il miracolo! -

Gesu sta portando la croce per la salita del Monte Calvario. Ad un certo punto si rivolge alla Madonna e dice:
- Ah Ma!! Per quest'anno e' andata cosi' ma il prossimo anno la Pasqua la facciamo al mare! -

. My Torrent Client . Quest'inverno devo assolutamente fare un salto a Betlemme; mi hanno detto che c'e' una stalla dove si dorme da Dio!
I sette nani si recano in visita dal Papa. Sua Santita' li accoglie molto cordialmente, domanda notizie di Biancaneve e poi, prima di congedarli, chiede loro se hanno qualche desiderio da esprimere.
- Ecco Santita' - dice Brontolo - una cosa ci sarebbe. Vorremmo sapere se in seno a S. Madre Chiesa esiste una suora piccola come noi. -
Il Papa da ordine a vescovi, arcivescovi e cardinali di buttarsi sui computers ed esplorare tutti i data-base delle suore. Un paio d'ore dopo il Papa ritorna e fa:
- Mi dispiace ragazzi ma proprio non abbiamo trovato niente. Una suora piccola come voi non esiste. -
- Non si preoccupi Santita' - dice il solito Brontolo -per noi si e' trattato di una semplice verifica. Adesso siamo sicuri che Pisolo ha di nuovo scopato una pinguina. -

Un ragazzo in confessionale.
- Padre, ho commesso peccati carnali. -
- Con chi? -
- Con una ragazza delle nostre parti. -
- E chi e' la svergognata? -
- Beh! Non vorrei dirlo, se proprio non e' necessario. -
- Figuriamoci; sono sicuro che si tratta della figlia di X...X o di quella di Y...Y!! -
- Veramente no! Ma grazie di avermi informato. -

Sotto Natale.
La maestra parla ai bambini sul significato della nascita di Gesu e della sua vita. Poi chiede:
- Qualcuno di voi sa dirmi dove si trova ora Gesu? -
- Per me e' in paradiso - risponde un primo bambino.
- Per me e' in cielo - risponde un'altro.
Pierino, dall'ultimo banco, si alza e grida:
- Ma no! Io lo so dove Gesu: e' in bagno. -
La maestra allibita:
- Ma cosa ti fa credere che sia in bagno? -
- Perche', al mattino, sento sempre papa' che prende a calci la porta del bagno urlando: "Cristo ma quante ore ci stai li dentro!!" -
Bussano violentemente alla porta del paradiso.
- Chi e'? - urla S.Pietro.
- Sono un fondamentalista islamico. -
- E che c... vuoi? Lo sai che qui' non puoi entrare! -
- Ma io non voglio entrare. Sei tu che hai 10 secondi di tempo per uscire con le mani in alto. -
Una predica per essere convincente deve essere come la minigonna:
- corta
- aderente alla vita
- e lasciare intravvedere il mistero.
. . - Pronto, vorrei parlare con Gesu. -
- Non c'e'; e' fuori a cena con gli amici. -
- Di nuovo? Ma e' un vizio! -
- No, non si preoccupi. Ha detto che questa e' l'ultima. -
Gesu e' in vena di miracoli, circondato da una folla plaudente. Un bel momento si avvicina ad un disgraziato steso nella polvere, gli pone una mano sul capo e dice:
- Su! Alzati e cammina! -
Il disgraziato non fa una piega.
- Dico a te! Alzati e cammina!!! -
Ma l'uomo rimane fermo come un sasso. Allora Pietro si avvicina a Gesu e gli mormora:
- Maestro, scusa. Guarda che quello non e' paralitico: e' sordo!-

Il Papa viaggia in Africa e visita le missioni. Entra in una scuola poverissima: bambini disperati, magrissimi e con il ventre gonfio.
- Salve bambini, vi ho portato tanti bei giocattoli!!! -
Allora uno degli accompagnatori gli sussurra:
- Scusi Santo Padre, ma questi poveretti non hanno nemmeno mangiato. -
- Ah che birbanti! Non avete mangiato? Allora niente giocattoli. -

Due contadini in chiesa. Uno chiede al parroco come mai ha un braccio ingessato.
- Niente di grave figliolo. Ho inciampato nel bidet e mi sono rotto il braccio. -
Dopo qualche minuto:
- Senti un po', ma che cos'e' il bidet? -
- E lo chiedi a me! Sono dieci anni che non vengo piu' in chiesa. -

Bussano alla porta del Paradiso e Pietro va ad aprire. Si trova di fronte ad un tipetto molto foffy che gli dice:
- Salve! Sono Miguel e vorrei parlare con Gesu. -
Pietro e' tutto scandalizzato:
- Ha voglia di scherzare? Guardi che si sbaglia! Non e' possibile! -
- Non mi sbaglio affatto. Tu vai da Gesu e digli che c'e' Miguel e vedrai. -
Pietro tutto turbato va da Gesu e gli dice:
- Signore, qui' fuori c'e' un tipo un po'.....cosi'...che dice di essere Miguel e vuol parlare con te. -
- Wow!!! Miguel!!! Pietro, svelto, portami uno specchio che con questi capelli mi sento una zingara. -
Nozze di Cana.
Gesu si esibisce in una serie di miracoli che entusiasmano i convitati e strappano lunghi applausi.
Il padrone di casa, tutto goduto, chiama il segretario e gli fa:
- Questo si che e' in gamba. Domani licenzia il mago Silvan che non ci serve piu'. -

- Qual'e' il colmo per una suora?
- Prendere un cappuccino a letto.

. .

 .

 Convento di cappuccini, verso sera. Nel chiostro fruscio di tonache e rumore di sandali. I frati passeggiano intenti alle preghiere della sera.
Due frati si incrociano e uno dei due leggendo il breviario fa:
- Salve oh Regina..... -
E l'altro con voce languida:
- Ciaooo, bela stelassa! -

Dio chiama San Pietro e gli fa:
- Pietro, dovresti andare a far la spesa. -
Gesu che era li' vicino a giocare con i soliti miracoli si rivolge a Dio:
- Daddy, se vuoi posso andarci io. -
- No. Meglio di no, tu hai le mani bucate! -

Dio lavoro' sei giorni ed al settimo si riposo'. Provate a fare i calcoli da quanto tempo sta in ferie.


-

.
. .

lunedì 5 marzo 2012

..AMORE..: Ingaggia squillo, arriva sua figlia

 

 

Ingaggia squillo, arriva sua figlia


Ingaggia squillo,


arriva sua figlia





..AMORE..: Ingaggia squillo, arriva sua figlia: Ingaggia squillo, arriva sua figlia La testata Zimbabwe News riferisce di ciò che potrebbe essere uno dei massimi momenti storici del disa...

.Get cash from your website. Sign up as affiliate.

..AMORE..: ravvivare la vita di coppia

ravvivare la vita di coppia



riscoprire la passione

ravvivare

 

 la vita di coppia



“Che vita grama, che grama vita, sempre io e te, te e io.. non succede mai niente qua.. guarda che io sono stufa!”
Chi di voi non si è mai ritrovato a pronunciare le stesse parole di Sandra Mondaini quando scalcia nel letto mentre Raimondo legge indisturbato il suo giornale sportivo?
Nulla di più vero: la moglie e il marito, tu e lui, insieme da anni.



..AMORE..: ravvivare la vita di coppia: riscoprire la passione ravvivare la vita di coppia “Che vita grama, che grama vita, sempre io e te, te e io.. non succede mai...

.
...

Elenco blog AMICI

  • REI : Reddito di Inclusione 2018 - Reddito di inclusione requisiti 2018 Rei cos'è e come funziona? A chi spetta, importo e limiti reddito Isee ISR come fare a richiederlo e modulo domand...
    2 giorni fa
  • Trump ha la Dentiera - Trump farfuglia durante il discorso, diventa un caso Casa Bianca minimizza. Ironia sul web, 'ha la dentiera' Donald Trump ha la dentiera? Se lo chiede il...
    15 ore fa
  • 2018 : Soldati Italiani in Niger - Il forte Madama, al confine con la Libia, dove sarà inviata parte del contingente italiano in Niger Saranno inviati 470 uomini e 150 veicoli per addest...
    6 ore fa
  • Amore nel 2018 - *Zodiaco e Kama Sutra nel 2018* Il 2018 si rivela bollente per alcuni e un po’ meno per altri. Astri e Sesso: le previsioni per il 2018 parlano chiaro. ...
    3 giorni fa
  • Il Bitcoin Rischia - La sequenza di incidenti e crolli delle principali piattaforme che ha interessato i principali servizi online di exchange e wallet, ovvero le piattafor...
    6 giorni fa
  • PuntoG : Orgasmo Femminile - LA RICERCA DEL PUNTO G Punto G, croce e delizia per tanti uomini. Sappiamo bene che l’ansia da prestazione degli uomini è proprio legata alla capacità d...
    1 mese fa